I tifosi della Roma non dimenticano Antonio De Falchi. Nel giorno del trentennale della sua scomparsa, avvenuta in seguito ad una vile aggressione di alcuni tifosi del Milan all'esterno di San Siro che lo ha ucciso, i ragazzi della Sud hanno reso omaggio al giovane tifoso romanista, esponendo sotto la sua abitazione lo striscione: "4-6-89, 4-6-19 Antonio per sempre!". In zona è apparso anche un nuovo murales in onore di Antonio, mentre sotto al grande cuore giallorosso dipinto sull'asfalto è stata aggiornata la data. Sul proprio profilo Facebook il fratello di Antonio, Marco De Falchi, ha ringraziato i tifosi giallorossi: "Sono passati 30 lunghi anni ma il ricordo di Antonio è sempre presente. Non ho parole o frasi da dire, ma l'unico pensiero che mi viene in mente, è un Grazie enorme a tutti voi, a mio nome e quello della mia famiglia. ANTONIO GRAZIE A VOI VIVRÀ PER SEMPRE".