"De Rossi è una leggenda, ho imparato tante cose da lui". Justin Kluivert traccia un bilancio del suo primo anno a Roma conclusosi con l'addio del Capitano: "È molto emozionante, specialmente per lui, ma anche per tutti quelli che lavorano nella Roma. È uno che è stato con il club per diciotto anni, io ero appena nato quando lui iniziava, è un leggenda - ha detto a Fox Sports - Quando una persona come lui dice addio è sempre un momento molto emozionante. Ho imparato tanto da lui, si è preso cura di me quando sono arrivato e ho ascoltato attentamente ciò che mi diceva".

"Ho imparato molto in questo mio primo anno e farò così anche il prossimo - ha continuato l'attaccante olandese - La mia crescita è importante, vivendo da solo sono cresciuto molto come persona. Il calcio è diverso in Italia e non vedo l'ora di fare ancora meglio per la prossima stagione".