Giancarlo Antognoni, ex bandiera della Fiorentina e attuale team manager della squadra viola, è intervenuto a margine dell'odierna cerimonia per la Hall of Fame tenutasi nella città di Firenze in merito alla rottura tra Daniele De rossi e la società giallorossa.

L'ex centrocampista ha commentato così la scelta societaria di non rinnovare il contratto del Capitano e le modalità con cui ha deciso di gestire questa vicenda: "De Rossi? Mi è dispiaciuto molto per lui, le bandiere non vanno toccate. Posso capire le esigenze della società che però si è mossa male e tardi".