Davide Santon ha parlato ai microfoni di Roma Tv a pochi minuti dal fischio d'inizio di Sassuolo-Roma. Ecco le sue parole

Settimana particolare. Quanto influisce?
"L'umore è un po' giù perché De Rossi sappiamo tutti cosa è stato e la persona che è. Io ci sono particolarmente legato, per me è un grande amico. Ovviamente abbiamo queste ultime due partite in cui dobbiamo fare sei punti sperando che gli altri ne facciano meno. Speriamo anche per Daniele di togliergli l'ultima soddisfazione, vincere e andare in Champions".

Come si interpretano queste partite?
"Nessuno ti regala nulla, è la loro ultima in casa e vorranno far bene, dovremo conquistarci il risultato. Siamo qua per vincere e poi giocarcela in casa col Parma e vincere anche quella. Sappiamo di poter far bene anche se loro hanno giocatori di qualità".