Nicola Amoruso, ex attaccante, fra gli altri, di Reggina e Atalanta, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Di seguito le sue parole.

"Conosciamo tutti il valore di Dzeko, è un po' discontinuo, non riesce a essere determinante per alcuni problemi fisici. Insieme a Milik, è un calciatore che ha qualità uniche, ancor più del polacco. Sa fare tutto, bisogna metterlo in condizione di fare gol, la Roma lo ha fatto poco. Ci si aspetta di più dal punto di vista del carisma. I giovani devono crescere, ma è un momento importante della stagione e devono venire fuori. Mi aspetto qualcosa di diverso con questo calcio concreto e pragmatico di Ranieri, col quale la Roma troverà più continuità".