ASCOLTA LA RADIO RADIO  
Dal campo

La qualità al potere: solo Smalling e Renato Sanches indisponibili

Capitan Lorenzo Pellegrini torna dal 1’ minuto a supporto della lupa. Scelte obbligate dietro con Cristante e Paredes ancora insieme in mezzo

Leandro Paredes Paulo Dybala

Leandro Paredes Paulo Dybala (GETTY IMAGES)

26 Novembre 2023 - 07:00

Ricominciamo. Alle 18 riparte il campionato della Roma e con esso la corsa per un posto nella prossima Champions League. L’avversario di turno è l’Udinese di Cioffi, squadra che si è ritrovata di recente con ottimi risultati, grazie soprattutto alla fisicità dei suoi interpreti. Per combatterla, José Mourinho vuole affidarsi alla qualità dei suoi interpreti migliori.  Un toccasana, in questa direzione, il recupero di capitan Pellegrini, che torna in campo da titolare quasi due mesi dopo l’ultima volta - la sfida casalinga al Frosinone, del primo ottobre. Lorenzo completerà la mediana, agendo però a supporto della coppia d’attacco alla quale sono affidate le maggiori speranze romaniste: Lukaku e Dybala.
Nonostante il lungo volo e i pochi allenamenti con il gruppo, Paulo e Paredes - i due argentini tornati a Roma all’alba dello scorso giovedì - scenderanno in campo dal primo minuto. Se la Joya agirà in coppa con Big Rom, Paredes invece guiderà la regia a centrocampo, con Cristante spostato da mezzala destra e Pellegrini più a sinistra. La linea a cinque sarà completata da Karsdorp e Spinazzola - che vince il ballottaggio con Zaleswki - sulle corsie esterne.


Scelte obbligate in difesa, con il terzetto Mancini-Llorente-Ndicka chiamato agli straordinari a protezione di Rui Patricio, viste le indisponibilità di Smalling e Kumbulla. L’altro indisponibile, oltre al lungodecente Tammy Abraham, è Renato Sanches. Il fastidio muscolare accusato nei giorni scorsi non gli ha permesso di lavorare con continuità, portando Mou e il suo staff a sceglere per la non convocazione. L’ex PSG lavorerà a Trigoria anche oggi e domani, puntando al rientro contro il Servette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA