Edin Dzeko è stato convocato dalla Bosnia per le prossime sfide valide per la qualificazione a Euro 2020 contro Armenia e Grecia, che si giocheranno rispettivamente il 23 e il 26 marzo. Il numero 9 della Roma si unirà ai compagni dopo la partita di sabato contro la Spal.

Il bomber giallorosso è il capitano e l'uomo di punta della nazionale bosniaca: avrà il compito di centrare la qualificazione alla manifestazione continentale sfumata nel 2016. Recentemente ha incontrato il ct Prosinecki e i vertici della federazione per programmare il futuro della nazionale.