Le conseguenze del successo, sono pure quelle, piacevoli, legate agli sponsor. E così ieri il papà di Zaniolo e il procuratore Vigorelli, si sono presentati a un appuntamento fissato con la Nike. Che è pure lo sponsor tecnico dell'AS Roma.

Il ragazzo peraltro già calza i mocassini del marchio americano ma con lui l'accordo, fino a ieri, era limitato alla fornitura delle calzature. Ora le cose cambieranno perché la Nike non vuole perdere il talento del ragazzo. E per lui è pronto un contratto pluriennale da diverse centinaia di migliaia di euro.

Clicca qui per leggere le ultime novità sul rinnovo di Zaniolo con la Roma