L'ex centrocampista della Roma, Alberto Aquilani, ha ricordato sul suo profilo Twitter la corsa sotto la Sud nel derby di 13 anni fa, dove il calciatore di Montesacro chiuse la partita e andò a festeggiare sotto il settore più caldo del tifo romanista.

"26 Febbraio 2006. Esattamente tredici anni fa. Veniamo da 10 vittorie consecutive, siamo ad un passo dal record. L'ostacolo tra noi e questo record è il derby, non proprio una partita come le altre, anche perché è il primo che gioco da titolare. Siamo avanti uno a zero grazie ad un gol di Taddei. Nel secondo tempo dopo una volata di Mancini sulla fascia vedo il brasiliano rientrare, alzare la testa e mettere la palla dietro. Io ho seguito l'intera azione, mi faccio trovare pronto, piazzo la palla ed esplode lo stadio. La pazza corsa sotto la curva sud, il cuore a mille, l'abbraccio a Francesco che è in panchina. Il triplice fischio, è record". 

Questo il post dell'ex numero 8 della Roma, a cui prontamente la leggenda giallorossa Francesco Totti ha risposto: "Quanto è bello correre in quella direzione"