È il giorno di Roma-Bologna, posticipo che chiude la 24^ giornata di Serie A. Di Francesco arriva a questa sfida con alcuni dubbi di formazione: resta il 4-3-3 che ha rilanciato i giallorossi nelle ultime partite. Torna Olsen tra i pali dopo l'infortunio, in difesa confermata la linea con Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov. In mediana c'è ancora capitan De Rossi che sarà affiancato da Nzonzi e Pellegrini, turno di riposo per Cristante. Con Schick ancora out e El Shaarawy e Perotti non al meglio, il tridente sarà composto da Zaniolo, Dzeko e Kluivert.

Modulo speculare per il Bologna di Mihajlovic. Tra i pali l'ex Skorupski, difesa abbastanza bloccata con Mbaye a destra, Dijks a sinistra e la coppia centrale Danilo-Helander. A centrocampo la regia di Pulgar sarà assistita dalla corsa di Poli e dalla tecnica di Soriano. Senza Destro, sarà Santander a guidare l'attacco con Sansone e Edera sulle ali.

ROMA (4-3-3) - Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nzonzi; Zaniolo, Dzeko, Kluivert.
BOLOGNA (4-3-3) - Skorupski; Mbaye, Danilo, Helander, Dijks; Poli, Pulgar, Soriano; Edera, Santander, Sansone.