Il campionato italiano sta offrendo tantissime emozioni in gare mai scontate e spesso spettacolari, proprio per questo motivo nelle migliori quote serie A c'è anche la Roma, che nelle ultime gare è scivolata contro Sampdoria, Milan e Juve. Questo significa che le statistiche positive hanno subito un crollo determinante ai fini dei valori delle quote, già fortemente influenzate dall'andamento altalenante dei Giallorossi che sta caratterizzando la stagione. I bookmakers non possono fare altro che prendere atto della situazione e se da un lato i Giallorossi di Mou sembrano sprofondare, dall'altro lato le quote salgono alle stelle e sono pronti a ripartire.

La gara con la Juventus è uno spartiacque o un segnale d'allarme?

Questo è il punto cruciale da tenere in considerazione e sul quale Mourinho dovrà lavorare nei prossimi mesi, la brutta sconfitta contro la Juventus maturata dopo il vantaggio per 3 – 1, non solo dovrebbe essere un segnale d'allarme, ma anche l'ennesimo flop della compagine Giallorossa. I tifosi sperano che si tratti soltanto di uno spartiacque e che la Lupa possa dimostrare il suo valore nelle prossime gare, tuttavia tutti sono ancora vicini allo Special One portoghese.

Le sfide di febbraio della Roma

Il mese di gennaio si concluderà con una sfida per niente facile, Empoli-Roma sarà una gara che metterà alla prova gli uomini di Mou, una di quelle partite che non bisogna sbagliare, perché dopo la pausa si ritornerà nel vivo del campionato nella sua fase avanzata che determinerà gli obiettivi stagionali. Nella giornata del 6 febbraio, il campionato riparte con una gara ampiamente alla portata dei Giallorossi: Roma – Genoa è una partita da non sbagliare. Il calendario di questo mese è abbastanza favorevole perché vede come avversarie tutte squadre di media – bassa classifica, se avranno raggiunto i punti sufficienti per la lotta salvezza, la Roma potrà accumulare un bel bottino fra Sassuolo, Verona e Spezia.

Marzo fra Atalanta e il derby

Proprio così, il mese di marzo propone tre sfide in palinsesto delle quali due molto difficili, si parte il 6 con Roma – Atalanta per proseguire il 13 con Udinese – Roma, gara alla portata della compagine giallorossa ma mai troppo scontata. Il gran finale di questo mese è previsto per il 20 marzo alle ore 15, quando andrà in scena Roma – Lazio, derby della Capitale in cui tutto è imprevedibile e in ballo non ci sono soltanto 3 punti ma l'onore della maglia.

Aprile da brividi contro Napoli e Inter

Le ultime sfide in programma nel palinsesto della Serie A partiranno tranquille per la Roma ad aprile, prima la Sampdoria e poi la Salernitana, per arrivare al 16 in cui ci sarà Napoli – Roma e al 24 aprile con Inter – Roma.

Le ultime tre gare di campionato dei Giallorossi

Maggio sarà il mese della verità, il frammento temporale in cui sarà necessario tirare le somme e fare i bilanci della stagione. La prima gara di maggio è contro il Bologna, seguirà Fiorentina – Roma l'8 e l'ultima giornata sarà la volta di Roma – Venezia.