Finisce in pareggio tra Roma e Milan allo Stadio Olimpico. Il Milan di Gattuso va in vantaggio nel primo tempo con il gol del solito Piatek dopo 26 minuti di gioco, alla prima da titolare in campionato con i rossoneri. 

L'1-1 dei giallorossi porta la firma di Nicolò Zaniolo, giunto a quota tre in questa Serie A. Lorenzo Pellegrini scalfisce un palo nel secondo tempo a Donnarumma battuto. Il portiere rossonero si è reso protagonista di numerosi salvataggi quando la sua squadra ha abbassato il ritmo.

La Roma torna in campo dopo la disfatta di Firenze e lo fa con un big match decisivo per la corsa al quarto posto che significa la partecipazione alla prossima Champions League. All'Olimpico arriva il Milan che occupa la quarta posizione in classifica con 1 punto di vantaggio sui giallorossi.

Live

[[[SSW_ID:1|1|1318]]]

Le formazioni ufficiali

ROMA (4-3-3): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Zaniolo, De Rossi, Pellegrini; Schick, Dzeko, Florenzi.
A disposizione: Fuzato, Mirante, Marcano, Santon, Coric, Pastore, Kluivert, Riccardi, Cangiano, El Shaarawy
Allenatore: Eusebio Di Francesco

Milan (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.
A disposizione: A.Donnarumma, Plizzari, Abate, Conti, Laxalt, Bertolacci, Mauri, Montolivo, Borini, Castillejo, Cutrone.
Allenatore: Gennaro Gattuso

di: La Redazione

La Roma torna in campo dopo la disfatta di Firenze e lo fa con un big match decisivo per la corsa al quarto posto che significa la partecipazione alla prossima Champions League. All'Olimpico arriva il Milan che occupa la quarta posizione in classifica con 1 punto di vantaggio sui giallorosso. Di Francesco decide di giocarsi la partita più delicata della sua gestione con un ritorno al passato, riproponendo il 4-3-3. I giallorossi sono stati fischiati al momento del loro ingresso in campo per il riscaldamento.

Le formazioni ufficiali

ROMA (4-3-3): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Zaniolo, De Rossi, Pellegrini; Schick, Dzeko, Florenzi.
A disposizione: Fuzato, Mirante, Marcano, Santon, Coric, Pastore, Kluivert, Riccardi, Cangiano, El Shaarawy
Allenatore: Eusebio Di Francesco

Milan (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.
A dispozione: A.Donnarumma, Plizzari, Abate, Conti, Laxalt, Bertolacci, Mauri, Montolivo, Borini, Castillejo, Cutrone.
Allenatore: Gennaro Gattuso

di: La Redazione

La Roma torna in campo dopo la disfatta di Firenze e lo fa con un big match decisivo per la corsa al quarto posto che significa la partecipazione alla prossima Champions League. All'Olimpico arriva il Milan che occupa la quarta posizione in classifica con 1 punto di vantaggio sui giallorosso. Di Francesco decide di giocarsi la partita più delicata della sua gestione con un ritorno al passato, riproponendo il 4-3-3. 

Una scelta che probabilmente è dettata anche dall'emergenza a centrocampo a causa delle squalifiche di Nzonzi e Cristane e i contemporanei infortuni di Perotti e Ünder. Davanti al portiere Olsen la linea difensiva è composta da Karsdorp, Manolas, Fazio e Kolarov. A centrocampo da segnalare il ritorno di De Rossi dal primo minuto nel ruolo di regista spalleggiato da Zaniolo e Lorenzo Pellegrini. In attacco ritorna Dzeko al centro con El Shaarawy a sinistra e Florenzi a destra.

Gattuso risponde con un modulo speculare. Davanti a Donnarumma la linea a quattro composta da Calabria, Musacchio, Romagnoli e Rodriguez. A centrocampo ancora out Biglia, così il centrocampo è composto da Kessie, Bakayoko e dal brasiliano Paquetà. Al centro dell'attacco confermato Piatek dopo la doppietta in Coppa Italia contro il Napoli con Suso e Calhanoglu sugli esterni.

Probabili formazioni

ROMA (4-3-3) - Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Zaniolo, De Rossi, Pellegrini; Florenzi, Dzeko, El Shaarawy.

MILAN (4-3-3) - G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.

di: La Redazione