Inizio 2022 col botto per la Roma. Il 6 gennaio alle 18.30 la squadra di Mourinho sarà impegnata nel big match di San Siro contro il Milan. Dopo la sconfitta nel girone d'andata (viziata dal discutibile arbitraggio di Maresca) i giallorossi cercano vendetta. Lo faranno contro un Milan orfano di Kessié, Bennacer e Ballo Touré, che partiranno per il Camerun per disputare la Coppa d'Africa con le rispettive nazionali (Costa d'Avorio, Algeria e Senegal). Non prenderà parte all'incontro Simon Kjaer: dopo la rottura del legamento crociato anteriore la stagione del difensore può considerarsi già terminata.
Ancora in dubbio la presenza in campo di Davide Calabria e Pietro Pellegri, entrambi alle prese con problemi muscolari in fase di risoluzione. Il terzino sarà convocato ma difficilmente partirà titolare, non disputando una partita da inizio novembre.
Pioli ritroverà anche diversi membri del reparto avanzato. Ibrahimovic, dopo aver saltato la gara con l'Empoli, tornerà nuovamente a disposizione per la Roma. Recupereranno anche Rebic e Leao: i due attaccanti hanno smaltito le rispettive lesioni al bicipite femorale. Il croato è lontano dal terreno di gioco dal 7 novembre, mentre il portoghese non scende in campo dal 4 dicembre: entrambi torneranno nell'elenco dei convocati nel prossimo turno.