L'ex calciatore della Roma Egisto Pandolfini si è spento oggi a 92 anni. Nato nel 1926 a Lastra a Signa, vicino Firenze, il centrocampista ha indossato le casacche della Fiorentina e della Roma, oltre che di Empoli, Spal e Inter. Con la Roma ha giocato dal 1952 al 1956, segnando 30 gol in 120 partite, meritandosi anche una citazione in "Una vita violenta" di Pasolini.  

Il 9 luglio 1952 la Roma lo acquistò proprio dalla Fiorentina, che dopodomani affronterà in Coppa Italia. Pochi giorni fa, Massimo Izzi aveva raccontato la sua storia e della maglia ricevuta in regalo dalla Roma. La partita di giovedì sarà il modo migliore per ricordarlo, con le due squadre in cui più ha lasciato il segno che si giocheranno un posto in semifinale di Coppa Italia.