La Roma, con la vittoria per 3-2 contro il Cska Sofia, si è qualificata come prima nel gruppo C di Conference League. Il primato in classifica ha permesso ai giallorossi di evitare i sedicesimi di finale del torneo e i conseguenti spareggi con una delle squadre arrivate terze nei gironi di Europa League.
La Roma negli ottavi di finale di Conference League, che si terranno il 10 e 17 marzo 2022, affronterà una delle squadre vincenti dei playoff, che vedranno scontrarsi le terze classificate di Europa League e le seconde di Conference League.

Le possibili avversarie

Squadre che retrocedono dall'Europa League: Sparta Praga, Psv, Leicester, Fenerbahce, Marsiglia, Midtjylland, Celtic, Rapid Vienna
Squadre arrivate seconde in Conference League: Maccabi Tel Aviv, Partizan, Randers, Slavia Praga, Paok Salonicco, Vitesse/Tottenham*, Qarabag

Il sorteggio degli spareggi per la fase ad eliminazione diretta della UEFA Europa Conference League si terrà il 13 dicembre. Dalle 8 gare sorteggiate usciranno le possibili avversarie della Roma negli ottavi di finale del torneo.

* La gara tra Tottenham e Rennes è stata rinviata a data da destinarsi a causa del focolaio Covid scoppiato nella squadra inglese (13 positivi tra calciatori e membri dello staff). Dal risultato del match dipenderà la qualificazione al secondo posto del girone G di una tra Tottenham e Vitesse.