Poco meno di mille. Questo il dato dei romanisti già certi, a due giorni dalla trasferta di Bergamo, di poter popolare gli spalti dello stadio Atleti Azzurri d'Italia. Un numero destinato inevitabilmente ad aumentare fino alla chiusura della vendita in programma alle ore 19 di domani. Sono oltre mille e duecento quindi i tagliandi ancora a disposizione, per una capienza totale del settore ospiti pari a 2.262 posti. Biglietti che possono essere acquistati presso le ricevitorie abilitate della rete Ticketone, previo possesso di una tessera di fidelizzazione (Roma Card, Club Privilege o Card Away) e al costo di 33 euro più due di spese di commissione. Ancora due giorni utili per rimpolpare le fila giallorosse e aiutare la squadra ad uscire vittoriosa dal difficile campo dell'Atalanta.

Parallelamente, alle ore 15 di ieri, è iniziata la vendita dei tagliandi per la gara unica dell'Artemio Franchi di Firenze valevole per i quarti di finale di Coppa Italia. Una vendita caratterizzata da diverse problematiche: dall'assenza della modalità di acquisto online, diversamente da quanto comunicato dalla Fiorentina nel comunicato iniziale, fino al mancato recepimento di molte ricevitorie abilitate Listicket – Sport Ticketone della circolare relativa l'obbligo di stampare un segnaposto caricando il biglietto direttamente sulle tessere di fidelizzazione. Biglietti per il match di mercoledì prossimo (ore 18.15), che possono così essere acquistati al prezzo di 14 euro - per una capienza del settore di 2.500 posti – entro e non oltre la serata di martedì 29 gennaio. Due giorni di attesa prima di gremire gli spalti di Bergamo, tre in più per raggiungere Firenze con il desiderio di centrare la semifinale di Coppa Italia. Il conto alla rovescia è agli sgoccioli. Per la gioia dei romanisti.