Un'insidia che non ti aspetti si aggiunge alla lista di quelle presenti in Genoa-Roma. Questa volta non è un calciatore, né un giovane allenatore in rampa di lancio, ma il rischio squalifica. Nel posticipo della domenica la squadra giallorossa (che sarà in realtà blu, colore della terza maglia) scenderà infatti in campo con quattro calciatori diffidati. L'elenco sarebbe in realtà composto da cinque giocatori, ma Bryan Cristante, risultato positivo al Covid-19 nella giornata di ieri, non sarà della gara.
Restano in ballo Tammy Abraham, Rick Karsdorp, Gianluca Mancini e Jordan Veretout: se uno di loro dovesse ricevere un cartellino giallo nel corso della partita, sarebbe costretto a saltare la prossima gara, che vedrà la Roma sfidare il Torino all'Olimpico.
Particolare attenzione va riservata al numero 17 che, vista la già citata assenza di Cristante e quella di Villar (anche lui positivo al coronavirus) resta il punto cardine del centrocampo romanista.