La Roma dà il via alla campagna abbonamenti per la stagione 2021-22.  A partire da 14€ per partita, sono 17 i match inclusi nell'abbonamento (15 gare di Serie A, più le rimanenti 2 del Group Stage di Uefa Europa Conference League). La vendita inizierà domani alle ore 11. Come si legge sulla nota pubblicata dal club giallorosso, fino alle ore 11:00 di giovedì 14 ottobre, gli abbonati Serie A 2019-20 potranno rinnovare l'abbonamento, confermando il loro posto se disponibile oppure scegliendo un nuovo posto (anche all'interno di altri settori).  Contemporaneamente alla prelazione riservata agli abbonati Serie A 19-20, sui posti liberi, sarà possibile acquistare fin da subito un nuovo abbonamento. A partire dalle ore 12:00 di giovedì 14 ottobre, tutti i posti non confermati dagli Abbonati verranno liberati e resi disponibili per l'acquisto. 

I prezzi

Un abbonamento per un posto in Curva Sud o Nord costa 235 euro, mentre per i Distinti la richiesta è di 315, con riduzione a 235 per gli Under 25. Più alti i prezzi per la Tribuna Tevere che vanno dai 395 del Parterre Nord, fino ai 629 della zona Top Centrale. 689 euro per la Monte Mario, lato Sud e Top Sud, ridotto a 485 per gli Over 65. Sul sito del club giallorosso tutti i dettagli per promozioni e modalità di accesso. Gli abbonamenti sono acquistabili online sul sito della Roma e, fisicamente, presso lo Stadio Olimpico e nei Roma Store. Da notare che una volta terminati i posti a disposizione, ai soli possessori di abbonamento Serie A 2019-20 di Curva Sud Centrale o Laterale, con diritto di prelazione verrà consentito l'acquisto nel settore Distinti Sud, allo stesso prezzo di quelli emessi nel settore Curva Sud. L'agevolazione consentirà, non appena la capienza degli stadi verrà ulteriormente ampliata, di poter tornare nel settore di Curva Sud.

La grafica dei prezzi pubblicata sul sito della Roma