Al termine della sconfitta per 2-1 contro la Roma nella gara d'andata dei playoff di Conference League, l'allenatore del Trabzonspor Abdullah Avci ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue parole.

La partita?
"Per tutta la prima metà del primo tempo il match è stato equilibrato, stabile. Dopo è stato un po' più competitivo. Se subisci da subito, se concedi, contro avversari così, possono sorgere problemi. Nel secondo tempo abbiamo dominato. Le squadre di Mourinho sono le migliori squadre difensive del mondo. Abbiamo avuto le nostre opportunità, ma non siamo riusciti a sfruttarle. Contro di noi c'era una squadra da Champions League e abbiamo giocato a quel livello. In alcune partite a volte il controllo sfugge di mano. Ci portiamo a casa tante cose positive".

C'è rammarico?
"Oggi abbiamo subito due gol ma il portiere non ha mai fatto una parata. I nostri giocatori hanno fatto in modo che la Roma dovesse prendere le misure. Congratulazioni ai giallorossi. Ora chiudiamo questo capitolo e guardiamo alla partita prossima partita di campionato".

La gara di ritorno?
"Torneremo a pensare al ritorno dopo la partita con il Sivasspor. Recupereremo bene e ci prepareremo per la partita. Faremo di tutto per vincere in trasferta a Roma. I tifosi supportano questa squadra nonostante la sconfitta, questo perché la squadra gioca per vincere. Abbiamo perso contro un'ottima squadra giocando molto bene".