Una serata da incorniciare con tanto di vittoria sul Liverpool si è trasformata in un vero e proprio incubo per Arkadiusz Milik. Secondo 'Il Mattino', infatti, mentre rientrava a casa dopo la gara del San Paolo a bordo della sua automobile, l'attaccante del Napoli intorno alle 2 di notte è stato bloccato a Varcaturo da una moto di grossa cilindrata, occupata da due persone con il volto coperto dai caschi integrali. Uno dei due è sceso dalla moto e ha puntato la pistola in faccia alla punta polacca, intimandogli di consegnare un Rolex da 20mila euro. Sulla vicenda sta indagando la Polizia.