Diadie Samassekou è stato uno dei nomi accostati alla Roma durante la sessione estiva di calciomercato, in particolar modo quando sembrava che la pista che avrebbe potuto portare Stevan Nzonzi in giallorosso fosse ormai sfumata.

Il centrocampista del FC Red Bull di Salisburgo, dopo aver giocato nei preliminari di Champions League, è stato virtualmente tolto dal mercato e, oggi, ha raggiunto un accordo per il prolungamento del proprio contratto fino al 2021.

Questo il tweet del Salisburgo: