Ospite del programma "Bola da Vez", su ESPN BrasilRodrigo Caio ha praticamente annunciato il suo addio al San Paolo. Difensore centrale con un passato da regista, il 24enne brasiliano è stato indicato da Juan come il migliore interprete del ruolo anche in un'intervista al RomanistaMolto vicino al Siviglia quando il ruolo di direttore sportivo era ancora occupato da Monchi, il calciatore ha ottenuto il passaporto italiano lo scorso anno e per questo è stato accostato anche a diverse squadre di Serie A, Roma compresa. "E' il momento di partire. Può avvenire nella prossima finestra di mercato o no. Il calciomercato è ancora chiuso e per ora non c'è nulla di concreto, ma ogni giorno che passa sento che l'ora del mio addio è sempre più vicina, è l'ora di cercare nuovi stimoli. Questo è nitido". Sotto contratto con il San Paolo fino al 2021, il calciatore ha una clausola rescissoria da 18 milioni di euro.