Il Barcellona batte 4-2 il Deportivo La Coruña al Riazor e conquista la venticinquesima Liga della sua storia (la settima negli ultimi dieci anni) con quattro giornate d'anticipo. Mattatore della serata è Lionel Messi, autore di una tripletta che gli permette a quota 32 reti in campionato. Apre le danze Coutinho dopo 6', raddoppia proprio la Pulce al 39', ma un minuto dopo i padroni di casa accorciano con Lucas Perez. Nella ripresa arriva il 2-2 firmato da Emre Colak, ma negli ultimi minuti il 10 blaugrana sale in cattedra e segna due reti che fissano il punteggio sul 4-2 finale. Domenica prossima al Camp Nou andrà di scena il Clasico contro il Real Madrid