Altro colpo da procuratore per Francesco Totti. Dopo Simone Bonavita, talento dell'Under 16 dell'Inter, entra a far parte della CT10 Management, secondo quanto riporta Olè.com, l'attaccante argentino Mateo Retegui. Classe '99, Retegui gioca nell'Estudiantes, ma è di proprietà del Boca Juniors. Si tratta di quel calciatore di cui Totti parlò a Bobo Vieri durante una delle tante dirette Instagram del Dieci durante il lockdown: "Adesso sto trattando - disse Totti a Vieri - un giocatore argentino, una mezza punta forte forte. Devastante".

L'identikit tracciato da Totti ora corrisponde a un preciso nome: quello appunto di Retegui. "È un onore che Francesco abbia contattato Mateo. È già il suo agente", conferma al portale argentino il papà del 21enne, Chapa