La Premier League continua a testare calciatori e staff dei 20 club. Nell'ambito dei tamponi effettuati tra domenica e lunedì, 748 in totale, sono emerse 6 positività al Covid-19. La notizia è stata diramata direttamente dalla Premier con un comunicato ufficiale sul proprio sito.

"La Premier League può oggi confermare oggi - si legge - che, tra domenica 17 maggio e lunedì 18 maggio, 748 giocatori e staff dei club sono stati sottoposti al tampone per il Covid-19. Tra questi sono emersi sei casi positivi con tre club coinvolti".

Per coloro che hanno contratto il virus scatta subito la quarantena per una settimana: "I contagiati si isoleranno per un periodo di 7 giorni. La Premier League sta fornendo quesste informazioni ai fini dell'integrità della concorrenza e della supervisione; non saranno dati dettagli specifici in relazione alle squadre o ai singoli coinvolti per questioni legali e operative", conclude la nota.