I senatori Pier Ferdinando Casini e Valeria Fedeli hanno presentato un'interrogazione parlamentare per dichiarare conclusi i campionati di tutti gli sport e assegnare i titoli alle squadre che si trovano attualmente in testa alla classifica. Riportando il discorso alla Serie A, in questo momento lo scudetto sarebbe attribuito alla Juventus.

"Preso atto che, nella loro autonomia, diverse Federazioni sportive hanno ritenuto di sospendere prima e poi definire conclusi i campionati delle relative discipline; espresso il più vivo rispetto per queste decisioni che gli interroganti non ritengono in alcun modo di dover sindacare ma solo rispettare; considerata l'esperienza analoga di altri Paesi (ad esempio il Belgio per il campionato di calcio) - si legge nel testo - chiedono al Ministro se non ritenga opportuno proporre al CONI e alle Federazioni sportive di assegnare i titoli di vincitori delle competizioni in corso a quelle società che, nel momento attuale, si trovano ad essere in testa ai relativi campionati".

Il tema è dibattuto da settimane e il calcio italiano si è spaccato tra quelli che vorrebbero chiudere qui la stagione e quelli che la vorrebbero portare a termine il campionato sul campo, anche a costo di giocare in piena estate. Le parti si aggiorneranno nelle prossime settimane quando sarà presa una decisione, anche in base alla situazione sanitaria del Paese.