Tensione in casa Lazio, dopo il pareggio di Cagliari. Nani, attaccante dei biancocelesti, ha discusso animatamente con un tifoso sul volo di linea che riportava la squadra a Roma. Decollato alle ore 19.30 dall'aeroporto di Elmas, l'aereo dell'Alitalia è atterrato a Fiumicino alle 20.15. Durante il viaggio un tifoso avrebbe apostrofato in malo modo il calciatore, che ha reagito. A quel punto la situazione è peggiorata ed è scoppiata un'accesa discussione. Soltanto l'intervento di alcuni compagni di squadra di Nani, su tutti Leiva e Wallace, ha permesso di evitare che l'alterco degenerasse in rissa.