È durata 53 minuti la prima partita di Alessandro Florenzi con la maglia del Valencia: l'ex capitano giallorosso è stato schierato titolare da Celades nella partita casalinga contro il Celta Vigo, vinta 1-0 con gol di Soler al 77'. Alessandro, maglia numero 25, è stato schierato a destra nella difesa a quattro e nel primo tempo ha anche sfiorato il gol con una botta dalla distanza. Ammonito, all'8' del secondo tempo è stato sostituito da Rodrigo.

"Felice di giocare con questa squadra"

Dopo la gara, lo stesso Florenzi ha parlato ai giornalisti presenti e la sua intervista è stata pubblicata dal canale Twitter ufficiale del Valencia. Ecco le parole del terzino: "Sono felice. Ero felice in campo, felice di giocare con questa squadra. I tifosi sono stati fantastici, ci hanno sostenuto fino alla fine e gli abbiamo regalato una vittoria importante. Il nostro obiettivo fino alla fine del campionato è quello di rientrare tra le prime quattro, cercare di andare il più avanti possibile in Champions League e fare bene anche nella Coppa del Re. Adesso archiviamo questa vittoria e pronti per martedì che abbiamo un'altra battaglia. Mi sono trovato benissimo, non è stato difficile grazie anche ai compagni che mi hanno preso a bene volere aiutandomi molto in questi due giorni, mi trovo molto bene con loro e speriamo di fare tante cose belle. Ho parlato anche con Carboni quando sono arrivato e mi ha dato alcuni consigli su Valencia e su come i tifosi vogliono l'impatto dei loro giocatori. Io cerco solo di dare il meglio per loro e per i miei compagni. Quando si vince è sempre bello,  come ho detto i tifosi sono stati fantastici ed è una vittoria importante per loro, per noi e per tutto l'ambiente".