Una notizia imprevista scuote il mondo Inter. Come riporta la Gazzetta dello Sport, nella giornata in cui il caso Mauro Icardi sembrava essere vicino alla conclusione (con una possibile apertura dell'attaccante argentino a un trasferimento al Monaco) il bomber dell'Inter avrebbe invece deciso di fare causa al club nerazzurro dopo le decisioni prese nell'ultima estate.

Pesantissime le richieste dell'attaccante argentino: oltre al reintegro immediato nella squadra di Antonio Conte, Icardi avrebbe chiesto al club interista un milione e mezzo di danni.