Questo pomeriggio a Roma è stata approvata in Aula la proposta di delibera riguardante gli interventi di ristrutturazione edilizia dello Stadio Olimpico per l'adeguamento ai requisiti dei Campionati Europei di Calcio UEFA EURO 2020 su proposta della società concessionaria della struttura, Sport e Salute S.p.A.

I lavori di adeguamento con interventi di manutenzione ordinaria e ristrutturazione edilizia riguarderanno in particolare la sala stampa dello Stadio Olimpico, con un aumento di posti dedicati a persone con disabilità, con conseguente aumento del numero di bagni con accesso dedicato.Sarà prevista inoltre la realizzazione di nuovi locali destinati alla ristorazione.