Dopo la vittoria ottenuta sul Belgio nell'Europeo U21, il ct degli Azzurrini Di Biagio ha parlato nella conferenza stampa post partita dove ha commentato l'episodio del ritardo svelato da Il Romanista di Kean e Zaniolo: "Siamo in una squadra e in una squadra ci sono delle regole che vanno rispettate. Se queste regole non vengono rispettate, e accade in più occasioni, un allenatore ha il dovere di intervenire. Nell'Under 21 ho anche il ruolo di educatore di questi ragazzi che sono cresciuti con noi in un certo modo, il fatto di vincere o non vincere una partita è irrilevante rispetto alla squadra che io alleno".