Marco Fassone e il Milan hanno trovato un accordo  sul contenzioso che li vedeva coinvolti. L'ex ad rossonero aveva fatto causa al club dopo l'interruzione del suo rapporto lavorativo lo scorso anno, quando il suo contratto lo legava alla società fino al 2021. "Sono estremamente felice di lasciarmi alle spalle questa vicenda - ha detto Fassone all'Ansa - che mi ha profondamente toccato e di poter tornare a guardare il futuro con serenità. Ringrazio molto il giudice dott. Pazienza e gli avvocati che hanno seguito la causa, per averci convinto, con la loro capacità di mediazione, a trovare un accordo soddisfacente per tutti. Per me contava soprattutto ribadire che il mio operato è sempre stato improntato a criteri di lealtà e trasparenza, in difesa degli interessi del club".