Annuncio a sorpresa della Federazione Spagnola che, nella serata di ieri, ha dichiarato di voler risolvere il contratto con il marchio Adidas dopo trentacinque anni insieme.Come riporta il sito Footy Headlines, i due soggetti avevano firmato nel 2015 l'estensione del contratto che sarebbe stato valido fino al 31 dicembre 2026.

Questa mattina la Federazione ha emesso un comunicato stampa in cui si può leggere che sono in atto le trattative per cambiare il fornitore tecnico per l'abbigliamento sportivo. Tutto questo dal momento in cui "le condizioni in cui il contratto è stato firmato con Adidas - si legge nel testo - non soddisfano i criteri di legalità, trasparenza ed equità che la Federazione considera minimamente accettabili".

L'Adidas ha risposto dichiarando la sua intenzione di mantenere l'accordo attuale con la RFEF e adotterà tutte le "misure necessarie per difendersi".  Secondo il marchio, "Adidas e RFEF sono stati insieme per più di 35 anni, in cui il marchio a tre strisce ha fornito il miglior servizio e qualità al più alto corpo del calcio spagnolo.

La Spagna ha inoltre confermato che rispetterà l'accordo Adidas fino alla firma di una risoluzione. Il kit per la casa di Euro 2020 in Spagna uscirà a ottobre.