"F*** off, man": Bakayoko ha letteralmente mandato a quel paese il suo allenatore Gennaro Gattuso durante la sfida tra Milan e Bologna vinta dai rossoneri. Lo stesso tecnico ha spiegato il motivo del diverbio in conferenza stampa: "Avevo detto a Bakayoko di scaldarsi, lui aveva bisogno di più tempo e allora ho messo Jose Mauri. Il tutto è avvenuto intorno alla mezz'ora della prima frazione e, dieci minuti dopo il suo ingresso proprio Jose Mauri ha fornito l'assist per il vantaggio rossonero a firma di Suso.

Nelle immagini il labiale del francese è piuttosto chiaro e tra i due "litiganti" c'è anche Patrick Cutrone ad assistere esterrefatto. "Anche io ho mandato a quel paese parecchi allenatori - ha continuato il tecnico dopo la gara - ma poi finiva là. In questo momento la cosa più importante è il Milan, non queste cose. Non bisogna mancare di rispetto alla maglia e al gruppo, più che a Gattuso. Ci sta un 'vaffa', poi però quando siamo a quattrocchi in una stanzina vediamo. La voglio chiudere qua, ne parleremo nello spogliatoio nella mia lingua, che qui in tv e con i giornalisti non posso usare: sono affari nostri".