Sergio Ramos positivo all'antidoping dopo la finale contro la Juventus ma "coperto" dall'Uefa. La bomba fatta esplodere ieri dalle ultime rivelazioni di Football Leaks ha suscitato diverse reazioni e dopo il comunicato del Real Madrid, che ha rigettato le accuse di irregolarità, è scesa in campo anche l'Uefa con una nota ufficiale: "L'Uefa respinge energicamente le infondate accuse di aver occultato positività al doping. Tutti i casi di controllo antidoping dell'Uefa sono in conformità con il Codice dell'Agenzia Mondiale Antidoping (Ama). L'Uefa ha informato tanto l'Ama quanto la Fifa su tutti i casi richiesti dal Codice dell'Ama e l'Uefa ha fornito tutta la informazione dettagliata, pareri degli esperti e ogni evidenza durante la gestione di questi casi".