Il Napoli ha vinto la Coppa Italia 2020, il primo trofeo assegnato in Italia dopo lo stop dovuto alla pandemia. Dopo il pareggio per 0-0 maturato in uno Stadio Olimpico vuoto (tante le reazioni social agli spalti riempiti virtualmente per la diretta televisiva) nei novanta minuti regolamentari, la partita è stata decisa ai rigori: fatali gli errori dagli undici metri di Dybala e Danilo, decisivo quello di Milik per il 4-2 finale. La squadra ora guidata da Gattuso ha prevalso quindi sugli uomini di Sarri, aggiudicandosi il trofeo per la sesta volta.