La Roma passerà aritmeticamente il turno con 4 punti tra stasera e la gara interna col Wolfsberger, visto che Basaksehir e Moenchengladbach, che precedono i giallorossi in classifica con 7 e 5 punti (il Borussia è davanti per gli scontri diretti) si affronteranno all'ultima giornata, in Germania, togliendosi punti a vicenda.

A Graz oggi il Wolfsberger riceve il Moenchengladbach: se i giallorossi (che giocano ovviamente in contemporanea) dovessero perdere a Istanbul, un successo dei tedeschi li eliminerebbe, rendendo completamente inutile l'ultima giornata. Con un pareggio stasera a Istanbul la Roma perderebbe la possibilità di chiudere al girone il primo posto, ma avrebbe la certezza di finire seconda battendo all'ultima gli austriaci (che se perdessero oggi col Borussia sarebbero già eliminati).