Prima tegola rossonera per Stefano Pioli. Chiamato dalla dirigenza milanista per sostituire Marco Giampaolo, l'ex allenatore della Fiorentina oltre agli squalificati Calabria e Castillejo, dovrà fare a meno anche di Giacomo Bonaventura. Fermato da un risentimento muscolare, ai flessori della coscia sinistra il centrocampista rossonero salterà Milan-Lecce e resta in dubbio anche per Roma-Milan, in programma domenica 27 ottobre alle 18 allo Stadio Olimpico.  La prossima settimana, l'ex Atalanta verrà valutato clinicamente e si sottoporrà ad una risonanza magnetica per chiarire l'entità dell'infortunio e i tempi di recupero.