Rinforzo in attacco per il CSKA Mosca, rivale della Roma nel Gruppo G di Champions League. Il club russo ha annunciato l'arrivo di Takuma Nishimura, ex Vegata Sendai. Seconda punta agile e tecnica, il ventunenne ha firmato un contratto di quattro anni . Utilizzato anche nel ruolo di punta centrale, Nishimura è reduce dalla sua migliore stagione a livello realizzativo, avendo segnato undici gol in ventiquattro partite di campionato. L'attaccante diventa il secondo giapponese nella storia del CSKA, che nel 2010 aveva ingaggiato Keisuke Honda, cedendolo poi al Milan nel 2014.