Al termine del sorteggio dei gironi di Champions League, il presidente del Real Madrid Florentino Perez è tornato sul caso Luka Modric, accusando pesantemente i nerazzurri: "L'Inter ha provato a prendere il nostro numero 10 senza pagarlo, mai successo in vita mia", si legge sul sito di Sky Sport. Interpellato sulle parole di Perez, il vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti ha dichiarato: "Non ho sentito le sue dichiarazioni. Le leggeremo e valuteremo nelle sedi opportune". Nei giorni scorsi, come è noto, si è parlato anche di una possibile denuncia alla Fifa contro il comportamento dell'Inter.