Dopo la sconfitta in casa con il Benfica, con la quale il Porto ha perso il primato nel campionato portoghese, Marega è stato al centro di un episodio condiviso sui social network dai tifosi presenti nelle prime file del Do Dragao. L'attaccante franco-maliano si era infatti recato sotto agli spalti per regalare la propria maglia ai tifosi come segno di ringraziamento e, di fronte al loro incitamento, ha risposto mostrandosi sicuro del successo contro la Roma nella partita di mercoledì. "Vinciamo noi, calma! Vinciamo noi", ha detto il calciatore ai supporters, come riportato da una tifosa su Twitter.