La Uefa ha annunciato che prima delle gare di Europa e Champions League in programma questa settimana verrà osservato un minuto di silenzio in onore di Emiliano Sala. Il giocatore, 28 anni, è scomparso in un incidente aereo insieme al pilota David Ibbotson il 21 gennaio mentre attraversava la Manica. Il corpo di Sala è stato identificato formalmente il 7 febbraio. Alle squadre che scenderanno in campo è stata anche concessa la facoltà di indossare la fascia nera in segno di lutto.

"A nome di tutta la UEFA, vorrei fare le mie più sincere condoglianze alla famiglia e ai cari di Emiliano Sala - ha dichiarato il presidente Uefa Aleksander Čeferin -. Sono profondamente rattristato che la sua vita sia stata strappata con questa crudeltà e a questa età, dunque invito i tifosi di tutta Europa a rendergli omaggio nei prossimi giorni".