Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha parlato al videoforum de ilMattino.it anche della sfida di domenica contro la Roma. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni:

"Roma è stata la prima esperienza fuori di casa. Roma negli anni 80 era bellissima, non c'era il caos di oggi. Più familiare, vivibile. Oggi la Roma è un avversario temibile che ha avuto alti e bassi, ma ha tanto potenziale ed esperienza. Dobbiamo tenere sotto controllo Dzeko. Sarà una partita bella e appassionante ma noi stiamo vivendo un buon momento e vogliamo continuare. La Roma ha cambiato tanto a centrocampo, che è il reparto più determinante. Quando cambi così, ci sta un primo periodo di appannamento"