"Non credo si voglia dar vinto lo scudetto alla Juventus prima di giocare. Noi, Napoli, Roma, Milan, Lazio possiamo tutte provare a lottare per lo scudetto perché ci siamo rinforzate tutte". Queste le parole in conferenza stampa di Luciano Spalletti, allenatore dell'Inter, alla vigilia della gara contro il Sassuolo al Mapei Stadium.

"Faccio i complimenti per il colpo di coda dato dalle società che hanno fatto tornare personaggi importanti nel nostro campionato - aggiunge Spalletti - penso ad Ancelotti. Siamo una delle cinque che possono contendere lo scudetto alla Juve. Poi ci sono altre squadre che possono insidiare quelle posizioni, dipenderà dallo svolgimento e da quella che sarà la gestione dei momenti dove la complessità delle partite ravvicinate creerà dei problemi e lì si vedrà come staremo".