Il Napoli batte l'Empoli al San Paolo. La squadra di Ancelotti domina e si impone per 5-1. Dopo 9 minuti ha sbloccato il risultato Lorenzo Insigne, seguito dal raddoppio di Mertens a 7 dalla fine del primo tempo. Gli ospiti hanno provato a reagire al rientro dagli spogliatoi e Caputo era riuscito ad accorciare le distanze al 58' sfruttando un assist di Krunic. Dopo un piccolo calo di tensione il Napoli ha ripreso il controllo della partita: al 64' Mertens ha siglato la doppietta personale per il 3-1, per poi regalare a Milik l'assist per il 4-1 (90'). Al 93' infine, il belga ha chiuso la tripletta personale e il definitivo 5-1 per i padroni di casa.