Roma-Liverpool si avvicina. Dopo quella contro il Barcellona, la nostra squadra ha bisogno di un'altra impresa per raggiungere la finale di Kiev, ma i 'Reds' cercheranno di non speculare troppo sul risultato dell'andata. Questo è quanto sostiene Trent Alexander-Arnold al sito ufficiale del club. "Cercheremo di andare lì per vincere e arrivare in finale. Sappiamo che loro dovranno attaccare e fare gol, come il City hanno bisogno di segnare per andare avanti. Abbiamo superato quel test, speriamo di passare anche quello di mercoledì. Ci sarà molta intensità e noi dovremo tentare di andare dietro la loro linea. Il nostro tridente attaccherà gli spazi, noi dovremo essere abili a trovarli. Andremo a Roma con un compito preciso: andare e vincere. Sappiamo che ci sarà un'atmosfera intimidatoria, cercheranno di fare questo proprio come hanno fatto i nostri tifosi all'andata. Dobbiamo essere preparati mentalmente e fisicamente".