In seguito ai problemi di ordine pubblico avvenuti in occasione di Liverpool-Roma martedì scorso, il club inglese ha rilasciato il seguente comunicato in vista della partita di ritorno di mercoledì sera:

"Il Liverpool continua a fare tutto ciò che è in suo potere per poter fornire ai suoi tifosi in viaggio verso Roma la prossima settimana le più esaustive indicazioni riguardo la sicurezza. Il club ha adottato la misura straordinaria di richiedere un incontro straordinario nella Capitale italiana, che si svolgerà domani il 27 aprile. Saranno presenti il Liverpool, la Roma, la Uefa, la polizia e le autorità di sicurezza italiane per discutere specifiche tematiche. Il Liverpool ha chiesto chiarezza su un numero di questioni riguardanti le operazioni nel giorno della partita sin dal giorno in cui è stato fatto il sorteggio e spera che questo incontro straordinario porterà le necessarie rassicurazioni e le informazioni essenziali. Queste, se fornite, permetteranno al club di informare pienamente i tifosi delle misure che saranno applicate. Il club ringrazia i suoi tifosi per il continuo impegno su questo argomento e spera di poter dare presto aggiornamenti dettagliati dopo l'incontro".