Dalle parole ai fatti. La Lega Serie A, riunitasi oggi al Coni, ha, secondo l'ANSA, deliberato di inviare una lettera di diffida a Mediapro affinché rispetti entro 15 giorni l'impegno assunto ad onorare la fideiussione per oltre un miliardo  di euro per l'assegnazione dei diritti tv. Al termine dell'assemblea il commissario Giovanni Malagò aveva fissato al 22 maggio la prossima riunione, precisamente allo scadere del tempo concesso a Mediapro per onorare il proprio impegno.