Dopo le convincenti vittorie contro Hellas Verona e Benevento, la Roma chiude la settimana di campionato ospitando l'Udinese di Luigi Delneri. Gli uomini di Di Francesco vogliono dare continuità ai risultati ottenuti negli ultimi sette giorni per avvicinarsi alla vetta della classifica. Il tecnico giallorosso rilancia Florenzi dal 1' al posto di Bruno Peres nel ruolo di terzino destro e ritrova Nainggolan, assente nella trasferta beneventana: il belga riprende il suo posto a centrocampo al fianco di De Rossi e Strootman. Davanti saranno Perotti ed El Shaarawy a completare il tridente insieme a Dzeko.

Segui la DIRETTA di Roma-Udinese su ilromanista.eu!

LE FORMAZIONI:

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Perotti, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco.

Udinese (4-4-2): Bizzarri; Stryger, Angella, Nuytinck, Samir; De Paul, Behrami, Barak, Jankto; Lasagna, M. Lopez. Allenatore: Delneri.

Manca poco al fischio d'inizio di Roma-Udinese, anticipo della sesta giornata di Serie A: sono state rese note le formazioni delle due squadre. Di Francesco torna a schierare Florenzi titolare nel ruolo di terzino destro e al centro della difesa rilancia Manolas, confermando Fazio. Rientra anche Nainggolan dopo lo stop di Benevento. In attacco spazio dal primo minuto ad El Shaarawy.

Queste le formazioni ufficiali delle due squadre:

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Perotti, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco.

Udinese (4-4-2): Bizzarri; Stryger, Angella, Nuytinck, Samir; De Paul, Behrami, Barak, Jankto; Lasagna, M. Lopez. Allenatore: Delneri.

di: Lorenzo Latini
23 settembre 2017 08:55

E' arrivato il momento di Roma-Udinese. Alle ore 15 la squadra di Di Francesco, reduce dalla bella vittoria di Benevento, scenderà in campo allo stadio Olimpico per affrontare i bianconeri dell'ex Delneri, reduci da quattro sconfitte in cinque gare. Serve una vittoria (la terza consecutiva) per tenere il passo delle prime. O magari rosicchiargli qualche punto. In porta ci sarà Alisson. La linea difensiva a quattro dovrebbe essere composta da Florenzi (favorito su Peres) a destra, Manolas e Fazio al centro e Kolarov a sinistra. A centrocampo dovrebbero rientrare dal primo minuto De Rossi e Nainggolan. Con loro Strootman. Il tridente offensivo dovrebbe invece essere formato da Perotti, Dzeko ed El Shaarawy.

LA PROBABILE FORMAZIONE

(4-3-3) Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Perotti, Dzeko, El Shaarawy.

di: Ferrari Anton Filippo