Social
Contatti

Ritratti

Un campione d'italia - Cento anni fa nasceva Jacobini, uno degli eroi del primo Scudetto

Ha esordito all'ultima di Bernardini e ha vinto un derby con Ferraris. Con la Roma ha collezionato 127 presenze e ha giocato anche in porta per un infortunio di Masetti

-


Tanti auguri Agostino, Capitano senza tempo

8 aprile 1955. Nasceva Di Bartolomei. Condottiero, uomo e bandiera eterna. Con lui la Roma cambiò la sua storia

-


Egisto Pandolfini, potenza giallorossa: la storia di "Pandora" da Firenze a Roma

Renato Sacerdoti lo strappò ai viola per segnare la riscossa giallorossa. "Dai tifosi e dalla Società sono stato ripagato con il bene che mi hanno voluto"

-


Bruno Nicolè, l'uomo che regalò alla Roma la sua prima Coppa Italia

il ricordo
Bruno Nicolè, l'uomo che regalò alla Roma la sua prima Coppa Italia

Venuto a mancare tre giorni fa, firmò il gol decisivo nella finale del 1964 contro il Torino di Rocco. Tutt'ora è il più giovane capitano della storia della Nazionale

Addio mitico Manfredini, “Piedone” nato per fare gol

Addio mitico Manfredini, “Piedone” nato per fare gol

Ciao Pedro. È venuto a mancare ieri a 83 anni. Ha guidato l’attacco giallorosso dal 1959 al 1965. A Roma una Coppa delle Fiere e una Coppa Italia

Addio Gigi, è bastato un anno per amarti

Addio Gigi, è bastato un anno per amarti

Se n’è andato Radice, il tecnico della stagione del Flaminio, di quella Roma "che sta a gioca’ cor core". Sotto la sua guida il derby vinto col gol decisivo di Voeller

Pasolini e la Roma tra vita e romanzi: una storia di stadio e di borgate

Pasolini e la Roma tra vita e romanzi: una storia di stadio e di borgate

Il rapporto tra Pier Paolo Pasolini e i colori giallorossi in un estratto del libro "Il calcio Pasolini" di Valerio Curcio, edito da Aliberti Compagnia Editoriale

Aldo Maldera: la Roma, l'amore

Aldo Maldera: la Roma, l'amore

Avrebbe compiuto oggi 65 anni. Voluto da Liedholm nel 1982, si impose come terzino moderno, ma rimase nei cuori per il suo attaccamento a questi colori

29 agosto 1981:

29 agosto 1981: "Lode a te, Francesco Rocca!"

Trentasette anni fa Kawasaki salutava il calcio giocato e i tifosi della Roma. Un estratto da "Figli di Roma, capitani e bandiere"

Il ricordo di Gustavo Giagnoni, il tecnico col colbacco

Il ricordo di Gustavo Giagnoni, il tecnico col colbacco

Martedì è mancato Gustavo Giagnoni, allenatore giallorosso tra il 1977 e il 1978. Fu chiamato da Anzalone dopo Liedholm e contribuì alla crescita di una nidiata di talenti

Ciao Amos, il

Ciao Amos, il "roscio" generoso

Addio a Cardarelli. Scoperto da Fulvio Bernardini, esordì nell’anno più difficile nella storia del club. Visse la Roma come una grande famiglia

Ventiquattro anni di Roma, Alicicco si racconta: «Io, Viola, Ago, Nils e Falcao»

Ventiquattro anni di Roma, Alicicco si racconta: «Io, Viola, Ago, Nils e Falcao»

Pubblichiamo la prima parte dell'intervista. «Un presidente irripetibile, un allenatore straordinario un Capitano fantastico, un Divino grande ma pauroso»

Tanti auguri Abel, 'el Killer' padrone dell'area di rigore

Tanti auguri Abel, 'el Killer' padrone dell'area di rigore

La Roma acquista Balbo nel 1993. Esordio all’Olimpico con un gol alla Juve. Via dopo 5 anni, tornerà insieme a Batistuta

Piero Gratton:

Piero Gratton: "Anzalone inventò il marketing calcistico: un visionario"

L'uomo che ha disegnato il Lupetto e ridisegnato l'immagine della Roma: "Era un gentiluomo in un mare di mascalzoni"

Taccola, la partita mai giocata

Taccola, la partita mai giocata

Giuliano è stato il nostro Sessantotto. Aveva l’età di uno studente da poco fuori corso: è l’età che avrà per sempre da quel 16 marzo 1969, nello spogliatoio di Cagliari

L’uomo in più - Ago Natale di Roma

L’uomo in più - Ago Natale di Roma

Oggi Di Bartolomei avrebbe compiuto 63 anni: un uomo senza posa, con la faccia tirata in una smorfia. È stato la Roma delle periferie e dei sovrani

Okaka si racconta: «Io, Conte, Conti e Ranieri. Ho un messaggio per Schick»

Okaka si racconta: «Io, Conte, Conti e Ranieri. Ho un messaggio per Schick»

Intervista all'ex attaccante della Roma, ora in forza al Watford: «Il gol di tacco al Siena al 90’? Sul momento non mi resi conto, dovetti rivederlo»

Alla ricerca di Attilio Ferraris IV per le strade di Roma, da Borgo Pio all'hotel dove faceva l'alba

Alla ricerca di Attilio Ferraris IV per le strade di Roma, da Borgo Pio all'hotel dove faceva l'alba

Oggi ricorre l'anniversario del suo compleanno: siamo andati a cercarlo nei suoi quartieri per conoscere tutte le sue facce

attilio ferraris iv

Attilio Ferraris IV, il leone di Borgo Pio: un campione che amava i bambini

115 anni fa nasceva il primo capitano romanista: nell’immaginario collettivo è il simbolo di uno stile di vita, ma il tempo ha consolidato uno stereotipo

amos cardarelli

L'orgoglio di difendere la Roma: la storia di Amos Cardarelli

Scoperto da Fulvio Bernardini, esordì nella stagione più buia, ma contribuì all'immediato ritorno in Serie A. Contro la Juve giocò da attaccante e andò a segno

renato sacerdoti

A 60 anni dalle dimissioni di Sacerdoti, il ricordo della figlia Mariella per Il Romanista

Il 12 marzo 1958 "Momento Sera" annunciava le dimissioni del presidente della Roma testaccina. Da domani la sua storia a puntate sul giornale

Udinese-Roma, Gerolin:

Udinese-Roma, Gerolin: "Io, un figlio di Dino Viola". Il ds friulano tra presente e passato

«Nella mia Roma per qualsiasi problema il presidente era sempre a disposizione. La squadra attuale non è inferiore a Napoli e Juventus. Monchi è bravo, dategli tempo»

Alfréd Schaffer, l'artefice del nostro primo Scudetto

Alfréd Schaffer, l'artefice del nostro primo Scudetto

Il 13 febbraio del 1893 a Presburgo, l'attuale Bratislava, nasceva un uomo destinato a fare la storia sia da calciatore, sia da allenatore

Aristide Coscia

RomAntica - Aristide Coscia, fantasia al potere

Stella della squadra che vince il tricolore. Nel giugno dell'43 lascia Roma e per mesi non si sa nulla di lui. Dopo la guerra va alla Juve. Poi Alessandria e Samp

RomAntica - L'intervista, Batistoni: «Io, Ago, la Roma, Liedholm e De Sisti»

RomAntica - L'intervista, Batistoni: «Io, Ago, la Roma, Liedholm e De Sisti»

Il Barone lo volle con sé nella squadra gialloblù, quindi nella Capitale dove passò tre stagioni, dal 1973 al 1976. «Avevo un bel rapporto con Rocca e Dibba»

RomAntica - Ciao Angelillo faccia sporca

RomAntica - Ciao Angelillo faccia sporca

Il campione argentino arrivò all’Inter nel 1957. Fece il record di gol, nel ’61 lo prese la Roma per una cifra enorme

RomAntica - Il portiere con i baffi: il volo di Paolo Conti

RomAntica - Il portiere con i baffi: il volo di Paolo Conti

Nel ’73 arrivò a Roma, dove fece da “chioccia” a Franco Tancredi. Il 26 gennaio 1975 un miracolo su Mazzola nel finale ci garantì la vittoria contro l'Inter

RomAntica - All'inseguimento di un sogno: Scaratti rincorse la Roma

RomAntica - All'inseguimento di un sogno: Scaratti rincorse la Roma

Crebbe nelle giovanili giallorosse e completò un lunghissimo giro prima di tornare alla base nel 1967. Segnò un gol storico nella semifinale di Coppa delle Coppe del 1970

Verso Roma-Lazio: Renato Cattaneo, il primo castigalazio

Verso Roma-Lazio: Renato Cattaneo, il primo castigalazio

Da Alessandria a Roma. Arrivò a 32 anni. Segnò all’esordio ma raccolse critiche. Finché non decise due derby nel finale

Tanti auguri Giorgio Rossi: tu sei la Roma

Tanti auguri Giorgio Rossi: tu sei la Roma

Oggi Giorgio Rossi avrebbe compiuto 89 anni: lo festeggiamo con questa intervista di Tonino Cagnucci uscita su 'Il Romanista' nel 2007

Sezioni Correlate

totti francesco cagnucci

Con questo amore qui


Infortunio Pellegrini: domani la visita di controllo, in dubbio per Gent

Infortunio Pellegrini: domani la visita di controllo, in dubbio per Gent

Il centrocampista è uscito all'intervallo contro il Lecce per un indurimento al flessore della gamba sinistra: le sue condizioni saranno valutate dopo la risonanza


Montella si complimenta con Dzeko per il traguardo di 102 gol:

Montella si complimenta con Dzeko per il traguardo di 102 gol: "Complimenti campione"

L'aeroplanino del terzo scudetto su Instagram elogia il bosniaco dopo il gol con il quale ha eguagliato la sesta posizione della classifica marcatori all-time in sua compagnia


Roma Femminile: vittoria con vista Champions

Roma Femminile: vittoria con vista Champions

Con una prova intelligente e pratica le giallorosse battono le insidiose neroverdi. Avvicinati i piani alti della classifica: ancora decisiva una rete di Bonfantini


VIDEO - Olanda, Halilovic tenta il tiro di sinitro ma distrugge il bar dello stadio

VIDEO - Olanda, Halilovic tenta il tiro di sinitro ma distrugge il bar dello stadio

Il pallone calciato dall'ex Milan è uscito dal terreno di gioco e ha centrato in pieno uno scaffale, poi il riscatto con il gol del pareggio


volpato

Roma Under 17, il nuovo acquisto Volpato convince subito

I giallorossi battono 4-2 il Perugia e il talentino (già nella scuderia di Francesco Totti) illumina il match con tante giocate. Doppietta per Jurgens


Roma Primavera-Napoli 3-3: Estrella salva i giallorossi dalla rimonta

Roma Primavera-Napoli 3-3: Estrella salva i giallorossi dalla rimonta

I giovani guidati da mister Alberto De Rossi non vanno oltre il pareggio contro gli ultimi in classifica al Tre Fontane. In gol anche Trasciani e Calafiori


Aeroplanino Dzeko: aggancia Montella e trascina la Roma

Aeroplanino Dzeko: aggancia Montella e trascina la Roma

Arriva il gol numero 102 in giallorosso e il sesto posto nella classifica dei bomber. Il bosniaco: "Il successo in Europa ci ha ridato un po’ di fiducia"


Roma-Lecce

Bene così, ma ora avanti senza mollare: il percorso è ancora lungo

L’obiettivo va perseguito fino all’ultimo respiro, passo dopo passo, senza mollare mai. A maggior ragione se si ha (più di) qualcosa da farsi perdonare


Mkhitaryan e Perez i due giallorossi più coinvolti nelle azioni da gol

Mkhitaryan e Perez i due giallorossi più coinvolti nelle azioni da gol

La statistica vede il nuovo acquisto e l'armeno come i più "decisivi" nelle reti stagionali della Roma: bene anche Dzeko, Pellegrini e Perotti